È iniziato il più bel mese dell’anno! Le vacanze sono tornate. Sinterklaas (per gli olandesi), Natale, Capodanno... Un’atmosfera calorosa e accogliente in tutti i sensi! Per noi potrebbe essere il periodo migliore dell’anno, ma per i nostri animali domestici, Dicembre non passa mai abbastanza velocemente. Per loro, le vacanze sono giorni stressanti.

Stabilità

Il gatto attribuisce grande importanza all'ambiente in cui vive. Meno cambiamenti ci sono, meglio è. Se vi azzardate a spostare la sedia durante le pulizie, di solito il gatto inizierà subito a manifestare il suo disappunto. Durante le feste, in casa cambia praticamente tutto. I mobili vengono spostati, l'albero di Natale entra in casa, la lettiera viene spostata perché arrivano dei visitatori... Proprio quello che il gatto non sopporta.

Questi cambiamenti nell'ambiente provocano stress. In seguito, possono causare problemi alla vescica e al grattamento. Alla fine, si finisce per avere problemi comportamentali persistenti. Magari la prossima volta siate più attenti al vostro gatto....

Vi abbiamo elencato come riconoscere lo stress o l'ansia nel vostro gatto.

  • Mantenere la coda bassa
  • Iniziare a mangiare in modo eccessivo o smettere di mangiare
  • Baffi rivolti all'indietro
  • Scappare/nascondere
  • Coda spessa
  • Il cappotto sulla schiena si alza
  • Puffen
  • Fingere di dormire
  • Occhi strabici
  • Leccare con la lingua
  • Orecchie piatte
  • Miagolio lamentoso
  • Disagio: pipì vicino alla lettiera

Sono molti gli aspetti da tenere d'occhio. Tenete presente che non tutti i gatti presentano questi sintomi. Un gatto potrebbe manifestarne solo uno, mentre un altro potrebbe manifestarne cinque.

Per evitare problemi di salute a lungo termine, tenete a mente i seguenti consigli per superare le feste.

Consigli per superare le vacanze

  1. Assicuratevi che ci siano abbastanza lettiere in casa.
    Un gatto in casa? Allora scegliete due lettiere. Due gatti in casa? Allora ne servono tre. In ogni caso, contate il numero di gatti che avete + 1. Assicuratevi anche che la lettiera non sia (completamente) chiusa. Un gatto ama tenere d'occhio l'ambiente circostante per vedere se si avvicina un pericolo.
  2. Preparate in anticipo diversi nascondigli per il vostro gatto.
    Il nascondiglio deve essere caldo, sicuro e accessibile. Tenete conto delle preferenze del vostro gatto. Alcuni gatti amano stare in alto, mentre altri preferiscono nascondersi a terra. Anche una scatola di cartone con eventualmente una coperta all'interno può funzionare a meraviglia.
  3. Investite in un tiragraffi.
    I gatti amano nascondersi, soprattutto in un comodo nascondiglio o in altezza su un'amaca. Potete già vedere alcuni dei nostri preferiti in fondo a questo articolo!
  4. Collocate le ciotole per mangiare e bere in luoghi diversi della casa.
    Collocate le ciotole per mangiare e bere in luoghi diversi della casa.
  5. Non chiudere le porte!
    I gatti hanno bisogno di molto spazio per muoversi, soprattutto quando si sentono ansiosi.
  6. Lasciate che il vostro gatto salti il dessert.
    Potreste pensare di far felice il vostro gatto con un'eccedenza di pollo o una bistecca, ma spesso lo stress lo spinge a ingozzarsi. In seguito, il gatto si ritrova con la diarrea e, indovinate un po'.... Dovete ripulire tutto. Quindi non è consigliabile.
  7. Investite in un diffusore di fragranze.
    Sì, esistono anche per i gatti! Ad esempio, esistono diversi profumi che hanno un effetto calmante, come la valeriana, l'erba gatta o la vite d'argento. Quindi un vaporizzatore Feliway è altamente consigliato!
  8. Non rinchiudete il vostro gatto.
    Il vostro gatto ha fatto qualcosa che normalmente non gli è permesso? Non rinchiudetelo. Punire il gatto mentre è ansioso è controproducente.
  9. Premiare il buon comportamento.
    Anche più del solito.
  10. Tenete il gatto in casa, soprattutto durante le vacanze.
    Lasciare fuori il gatto durante i fuochi d'artificio è assolutamente da evitare.
  11. Fate mettere il chippino al vostro gatto!
    Quando un gatto ha paura, cerca di fuggire. Spesso capita che un gatto osi scappare. In questo caso, può essere rapidamente riportato al sicuro da voi.
  12. Chiudete le tende.
    Soprattutto a Capodanno, è consigliabile chiudere le tende. In questo modo, il gatto non sarà spaventato dai fuochi d'artificio improvvisi.
  13. Mettete della musica classica.
    Forse non è il vostro genere preferito (o lo è?), ma i gatti possono apprezzarlo immensamente. La musica classica ha un effetto calmante.
  14. Introducete per tempo il vostro gatto ai suoni dei fuochi d'artificio.
    Su YouTube ci sono molti frammenti di suoni di fuochi d'artificio che potete riprodurre qualche giorno prima di Capodanno. Fatelo gradualmente, ogni giorno potete alzare un po' il volume.
Cercate un nascondiglio?

Il nascondiglio ideale

Albero tiragraffi Kilimandjaro de Luxe Crown (Beige)

Prezzo di listino
€299,00
Prezzo di listino
€299,00
Prezzo di vendita
€299,00
Albero tiragraffi Cat Paradise (Grigio Chiaro)

Prezzo di listino
€349,00
Prezzo di listino
€349,00
Prezzo di vendita
€349,00
Albero tiragraffi Corner Coon (Grigio Scuro)

Prezzo di listino
€229,00
Prezzo di listino
€229,00
Prezzo di vendita
€229,00

Se tutto il resto fallisce...

Siamo certi che questi consigli vi faranno superare le vacanze senza problemi!

Avete provato di tutto ma il vostro gatto rimane ansioso? Allora non esitate a contattare un veterinario o un comportamentista.

In ogni caso, vi auguriamo buone feste!

Leggi l'articolo successivo

blog-rhr-pets-nl-bengala-vivere-con-gatti-begala-1

Stai cercando un bengala?

01.12.2021

Ogni settimana, cerchiamo storie interessanti sui gatti e sui loro proprietari. Questa settimana, ci siamo trovati in compagnia di Karmen e Tadej, che vivono in un piccolo paese dell’Europa centrale, Slovenia. Volevano trovare assolutamente un gatto bengala.

Non perdetevi nulla! Iscriviti alla nostra newsletter!

Ricevete la nostra newsletter mensile e tenetevi aggiornati su prodotti eccezionali, lanci di nuovi prodotti e altre novità!

AVETE BISOGNO DI AIUTO PER L'ACQUISTO?